Termini e condizioni di utilizzo

INDICE CONTENUTI

  1. Uso del veicolo
  2. Stato del veicolo
  3. Prezzo, durata e proroga del noleggio
  4. Pagamenti
  5. Assicurazione del veicolo obbligatoria, furto, perdita e danni al proprio veicolo
  6. Rischi non assicurati
  7. Manutenzione e riparazione
  8. Combustibili
  9. Cauzione/deposito
  10. Costi aggiuntivi successivi
  11. Gestione multe/infrazioni nel traffico
  12. Spese relative al risarcimento
  13. Legge applicabile e competente
  14. Politica di cancellazione prenotazioni
  15. Trattamento dei dati personali
  16. Validità d'accordo
  17. Tracciabilità dei veicoli

Prima di noleggiare, il Cliente è tenuto a leggere le Condizioni Generali di noleggio e l'Addendum alla Policy Privacy.
I Clienti e gli eventuali conducenti aggiuntivi troveranno di seguito tutte le informazioni necessarie in merito a noleggio del veicolo, incluso ciò che è necessario presentare al momento dei noleggi e le responsabilità delle parti coinvolte.

Per noi è importante che il Cliente viva un'ottima esperienza di noleggio e disponga di tutte le informazioni necessarie. Pertanto anche se richiederà un pò di tempo invitiamo il Cliente a leggere attentamente il presente documento prima di firmare.



CONDIZIONI GENERALI D’USO

Secondo la legislazione Italiana, per noleggiare uno scooter con Ortigia Rent Siracusa devi solo essere legalmente abilitato per guidare. Hai semplicemente bisogno di una patente per motorino, patente per moto o auto. Facile no?

A parte questo, dovrai lasciare un deposito pari a 150 € per tutti gli scooter con cilindrata 50cc ed e-bike, 300€ per gli scooter con cilindrata 125cc e 500 € per gli scooter con cilindrata 300c in poi. Il deposito potrà essere lasciato in contanti o con carta di credito, e verrà restituito alla fine del noleggio. 

Tutti i nostri scooter sono dotati di un casco, l’assicurazione e assistenza stradale. C’è anche la possibilità di aggiungere un secondo casco per soli 3,00€ e assicurazione completa.

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTAZIONE
Il rapporto contrattuale tra il cliente e Ortigia Rent Siracusa  sottoscritto al momento della prenotazione, del noleggio o acquisto attraverso il nostro Negozio Virtuale, avrá una durata determinata in ogni caso, a seconda della natura del Prodotto o del Servizio acquistato. Tuttavia, Ortigia Rent Siracusa puó terminare o sospendere la vigenza di questo rapporto contrattuale in caso di violazione dei termini e delle condizioni previsti nelle presenti CGC. In questi casi Ortigia Rent Siracusa dichiara la cessazione o sospensione del servizio in questione

CONDIZIONI GENERALI DI NOLEGGIO MOTOCICLO SENZA CONDUCENTE

ARTICOLO 1. USO DEL VEICOLO

1.1 Il conduttore si impegna ad utilizzare e guidare il veicolo in base alle regole di base della guida e della circolazione, e secondo le specifiche del tipo di utilizzo dei veicoli.

1.2 Il conduttore si impegna a non utilizzare il veicolo e / o permettere che venga utilizzato nei seguenti casi:

a) Il trasporto a pagamento di passeggeri .

b) Per spingere o trainare un veicolo o altro oggetto, a rotazione o no.

c) Partecipare a concorsi, ufficiali o no; e testare la resistenza dei materiali, accessori o prodotti (salvo autorizzazione espressa del locatore).

d) Guidare il veicolo sotto l’influenza di alcool, narcotici o qualsiasi altro tipo di sostanze stupefacenti.

e) Il trasporto di merci in violazione della legge o disposizioni legali vigenti o per scopi illegali.

f) Il trasporto di piú passeggeri di quanti autorizzati e indicati nel documento di circolazione e / o carta di ispezione tecnica del veicolo.

g) Il trasporto delle merci in peso, quantità e / o volume superiore a quanto autorizzato sulla nel documento di circolazione e / o carta di ispezione tecnica del veicolo.

h)Trasporto di merci infiammabili e/o pericolosi e dannosi tossici e/o radioattivi.

j) Trasporto di animali vivi ( ad eccezione di animali domestici e/o animali di compagnia con previa autorizzazione da parte del locatore).

k) Con portapacchi, rack o simili, diversi da quelli forniti dal locatore. É responsabilità del cliente assicurarsi che la patente in possesso sia conforme alle leggi del Paese in cui utilizzerá il veicolo. Potrà controllare le informazioni relative alle condizioni di uso del servizio in ogni Paese a questo link.

Nella casistica in cui il cliente non disponga di una patente di guida valida (secondo le leggi in vigore nel Paese in cui andrá ad utilizzare il veicolo), non sará possibile da parte Nostra cancellare e rimborsare l’ importo della prenotazione.

1.3 Sono autorizzati a guidare il veicolo la persona o le persone identificate e accettate dal Locatario nel contratto di noleggio e / o eventuali allegati dello stesso, a condizione che abbiano compiuto i 18 anni nel caso di veicoli di 50cc siano in possesso di una licenza di guida dei ciclomotori o 21 anni per i veicoli più grandi di 50cc e che hanno 3 anni di esperienza con la licenza di guida per autoveicoli o abbiano 18 anni e licenza di tipo motociclistico A, e siano in possesso del permesso di guida valido e in vigore ai sensi della legislazione vigente.

In particolare, i conduttori devono previamente essere in possesso della autorizzazione amministrativa obbligatoria (Permesso e Patente), dovendo convalidare la patente di guida rilasciata all’estero quando ciò sia richiesto dalla normativa vigente.

Il conduttore è obbligato a esibire tale documentazione al locatario prima di firmare il contratto di locazione.

Ortigia Rent Siracusa non si assume alcuna responsabilità per multe o violazioni concernenti il permesso di circulazione.

1.4 Il conduttore si impegna a mantenere il veicolo chiuso quando non lo usa (utilizzando dispositivi che il locatario gli consegna in tal senso) e a conservare i documenti dello stesso.

1.5 Il conduttore si impegna a mantenere il veicolo in modo appropriato e in custodia quando non in uso.

1.6 È espressamente vietato al conduttore cedere, noleggiare, ipotecare, pignorare, vendere o altrimenti dare in garanzia:

Il veicolo, il contratto di noleggio, le chiavi, i documenti, le attrezzature, strumenti e / o accessori del veicolo e / o di qualsiasi parte dello stesso; o trattare quanto sopra in modo da provocare un danno al locatore.

1.7 É obbligo del conduttore fermare il veicolo il più presto possibile quando, durante la marcia si illuminino gli strumenti o qualsiasi spia che rilevi un malfunzionamento del veicolo o quando si notano segni premonitori di danni esterni o malfunzionamenti dello stesso. In questo caso, il conduttore dovrà contattare il locatore o la compagnia di Assistenza stradale comunicatagli, e se del caso, dal Locatore, e solo con questa. Solo in casi di urgenza e quando il locatore abbia espressamente autorizzato, si accettano le spese a carico della detta Compagnia di Assistenza .

ARTICOLO 2. STATO DEL VEICOLO

2.1 Il veicolo viene consegnato al conduttore in buono stato di funzionamento, pulito, dotato dei pneumatici in buone condizioni e senza forature, e con il superamento degli appositi controlli del locatore;

2.2 In deroga alle disposizioni dell’articolo 5 delle condizioni generali, in caso di deterioramento, danneggiamento, furto e / o perdita di uno dei pneumatici il conduttore si impegna a sostituire immediatamente, a proprie spese, gli pneumatici con identiche caratteristiche di marca e modello.

2.3 E ‘espressamente vietato al conduttore modificare qualunque caratteristica tecnica del veicolo, le chiavi, l’equipaggiamento, strumenti e / o accessori, e di apportare modifiche al suo esterno e / o interno (se non espressamente autorizzate per iscritto dal locatore).

ARTICOLO 3.PREZZO, DURATA E PROROGA DEL NOLEGGIO

3.1 Il prezzo del noleggio è espresso nel contratto di locazione ed è stabilito in base al generale Listino Prezzi (in termini di servizi, imposte e tasse) e il prezzo iniziale viene concordato con il conduttore al momento della firma del contratto, secondo la tariffa selezionata.

3.2 Il prezzo del noleggio comprende le spese di assicurazione di responsabilità civile obbligatorie del veicolo. L’ Assicurazione per il furto, la perdita, i danni al veicolo non é inclusa.Per contrattare tale assicurazione deve osservare ciò che viene detto negli articoli 5 e 6 delle presenti Condizioni Generali e listino e il prezzo iniziale pattuito e tariffa di assicurazione selezionata 

3.3 Il periodo di noleggio verrà concordato nel contratto e verrà addebitato sulla base di ventiquattro ore, conteggiate dal momento in cui si formalizza. C’è una flessibilità di 59 minuti, dopo di che verrà fatturato un ulteriore giorno di noleggio e una multa di 50 euro da parte del conduttore per ogni giorno che passa. Nel caso in cui il conduttore non restituisce il veicolo nei termini stabiliti, il contratto di noleggio si considererà prorogato tacitamente sempre e quando il locatore non si opponga, percependo cosí i corrispondenti importi del noleggio giornaliero per ogni giorno di ritardo insieme alle ulteriori multe stabilite per i singoli giorni di ritardo, senza la necessità di formalizzare i rispettivi documenti di proroga del contratto con il locatore.

3.4 In caso di proroga concordata da entrambe le parti, o per restituzione del veicolo fuori dal termine di consegna, il prezzo applicabile sarà quello indicato nel Listino Generale.

3.5 In nessun caso l’importo depositato o garantito all’inizio del noleggio può servire alla proroga dello stesso. Nel caso in cui il conduttore volesse mantenere il veicolo per un periodo superiore a quello inizialmente concordato, si impegna a ottenere la preventiva autorizzazione del locatore e a pagare immediatamente l’importo della cauzione supplementare per tale estensione.

3.6 Il conduttore si impegna a restituire il veicolo al locatore nella data, orario e luogo concordati nel contratto di noleggio. La restituzione del veicolo in un luogo diverso da quello originariamente concordato, previa accettazione del locatore, comporta una sanzione aggiuntiva di 50 euro da parte del conduttore.

3.7 Si considera il servizio concluso una volta che il veicolo e le chiavi siano state consegnate al locatore in orario di ufficio.

ARTICOLO 4.PAGAMENTI

4.1 Il conduttore si impegna a pagare al locatore:

a) L’importo risultante dall’applicazione del generale Listino prezzi e il prezzo iniziale concordato nel contratto di noleggio in base alla tariffa selezionata, corrispondente al tempo, assicurazione, attrezzature supplementari e servizi aggiuntivi, secondo le condizioni stabilite, nonché le imposte e commissioni applicabili.

b) L’importo derivante dalle disposizioni di cui all’articolo 5 delle presenti condizioni generali e del Listino Prezzi (in materia di assicurazione) per quanto riguarda i prezzi di noleggio e le condizioni di concessione o di massima responsabilità nel caso in cui si verifichi una delle suddette ipotesi.

c) L’importo di un indenizzo per l’immobilizzazione del veicolo, per qualunque circostanza, sempre che si colpa estranea al locatore, stimate in virtú al numero dei giorni necessari per la riparazione del veicolo, secondo la fattura e calcolando un giorno di lavoro pari a otto ore. Per calcolare tale importo verrà utilizzato come base la tariffa giornaliera contrattata. In caso di furto o smarrimento il conduttore dovrà pagare al Locatore un importo pari a un giorno di noleggio e un importo corrispondente a quanto disposto nell’articolo 5 delle presenti condizioni generali (per quanto riguarda i prezzi di noleggio, la franchigia o il massimale).

d) L’importo del trasferimento e / o la riparazione di danni del veicolo dovuto a errori di rifornimento, contravvenendo a quanto disposto dall’articolo 8 delle presenti Condizioni Generali. Il calcolo di tale importo deve essere a norma del precedente paragrafo.

e) L’importo per le ammende o sanzioni relative alle denunce in seguito alla violazione della normativa, in particolare del codice stradale e legge sulla sicurezza stradale, in cui può incorrere il conduttore per l’uso del veicolo oggetto del contratto di oleggio, cosí come le maggiorazioni di mora nel pagamento da parte del conduttore e le spese giudiziarie o extragiudiziarie che potrebbero essere sostenute dal locatore a seguito di quanto sopra

f) L’importo di 50 euro se un dipendente di Ortigia Rent Siracusa deve recarsi a un deopisito municipale con il fine di recuperare il veicolo che è stato sequestrato per colpa del conduttore.

g) L’importo che, per qualsiasi ragione, derivi dalla circostanza che il conduttore abbia causato danni o pregiudizi a terzi o al Locatore anche se assicurati. Nel caso in cui fosse già assicurato, quando il locatore riceve dall’assicuratore l’ammontare del danno o pregiudizio dovrá restituire al locatario ció che sarebbe stato addebitato per quel concetto.

4.2 Il pagamento degli importi indicati al paragrafo 4.1 di cui sopra deve essere effettuato tramite carta di credito o in contanti. In quest’ultimo caso, sarà accettata moneta dal Locatore, secondo il cambio di mercato al momento della fatturazione, più un costo aggiuntivo di gestione del 3% nel caso in cui il pagamento viene effettuato in valuta estera.

4.3 Nel caso in cui il conduttore non riesca ad effettuare i pagamenti di cui sopra nelle 24 ore successive al momento in cui sono dovuti, il locatore può detrarre dalla cauzione e proporre relativa domanda giudiziale o stragiudiziale, senza procedimenti precedenti.

ARTICOLO 5. ASSICURAZIONE DEL VEICOLO OBBLIGATORIA, FURTO, PERDITA E DANNI AL PROPRIO VEICOLO

5.1 Il prezzo del noleggio include l’assicurazione della responsabilità civile obbligatoria del veicolo, non include il furto, la perdita totale o parziale, danni (o qualsiasi altro pregiudizio) subito al proprio veicolo (ai propri bagagli, merci o oggetti personali trasportati nel veicolo), per qualsiasi motivo (sia dal vandalismo o incidente stradale).

5.2 Il costo di noleggio di assicurazione furto, perdita totale o parziale, danni al proprio veicolo, sono da addebitare separatamente e la loro contrattazione da parte del conduttore, se del caso, deve essere espressa scegliendo l’assicurazione ed i prezzi addebitati al conduttore e tali concetti saranno aggiunti al prezzo totale del noleggio.

5.3 Queste tutele sono garantite e sono assunte dall’Assicurazione con cui il locatore ha la corrispondente polizza assicurativa adeguata; e rimangono soggette a quanto stabilito dalle condizioni generali e specifiche della stessa e a quanto regolato dalla legge vigente.

5.4 Con la firma del contratto di noleggio, il conduttore aderisce come assicurato alla suddetta poliza, della quale una copia può essere consultata in tutti gli uffici del locatore, giá che il locatario dichiara di aver letto.

5.5 In ogni caso, si stabilisce una franchigia, o responsabilitá massima a carico del conduttore che accetterá e dovrá addebitare al Locatore quando si verifichino alcuni degli eventi suddetti..

5.6 L’assicurazione di responsabilità civile obbligatoria che viene incluso, si regola nel seguente modo:

5.6.1 Per i danni coperti a terzi non é prevista nessuna franchigia o massimo di responsabilità.

5.6.2 Per i danni coperti da altri rischi (furto, perdita, danni al proprio veicolo) é prevista una franchigia o un massimo di responsabilità del locatario di 500 euro, 750 euro per Quad o scooter elettrico.

5.7 La responsabilità massima non si applica se il conduttore non compie correttamente il verbale dell’incidente e, se del caso, la corrispondente denuncia per incidente o furto, in cui devono essere chiaramente indicati i dati dei veicoli e dei conducenti coinvolti nel sinistro, le condizioni e le circostanze in cui si è verificato. Documento che il conduttore deve consegnare al locatore debitamente compilato entro e non oltre 48 ore (salvo casi di forza maggiore), dalla data in cui si è verificato l’evento assicurato.

5.8 La responsabilità massima non si applicherà neanche in caso di inadempimento da parte conduttore di una delle condizioni di cui all’articolo 1 delle presenti condizioni generali.

5.9 Nei casi di cui ai paragrafi precedenti 5.7 e 5.8 il conduttore assume la piena responsabilità per le conseguenze e pagará al locatore, i danni che tali comportamenti possono causare.

5.10 I danni di qualsiasi natura che possono verificarsi al locatore o a terzi derivanti da questo articolo e il raggiungimento della suddetta franchigia dovuta per il verificarsi di alcuni dei casi assicurati, autorizzano il locatore a sequestrare il veicolo al conduttore, risolvere unilateralmente il contratto, fatturare ed addebitare a quest’ultimo, senza previa comunicazione scritta al conduttore, gli importi debitamente giustificati corrispondenti alla riparazione di tali danni o pregiudizi al percepimento di queste franchigie.

ARTICOLO 6. RISCHI NON ASSICURATI

6.1 Come già detto il prezzo del noleggio non include il costo di altre assicurazioni la cui contrattazione potrebbe essere congliata (non sono inclusi nel precedente articolo 5, per esempio, l’assicurazione per infortuni al conducente stesso). Viene compresa solo l’assicurazione di responsabilità civile obbligatoria che copre i danni a terzi e l’assicurazione in caso di furto, perdita totale o parziale, danni al proprio veicolo. 

6.2 La contrattazione di questi tipi di assicurazione non incluse nel precedente articolo deve essere effettuato, se necessario, dal conduttore a proprie spese e separatamente.

6.3 Il conduttore si assume la piena responsabilità per i suddetti casi non assicurati e dovrà pagare al locatario il costo totale che comporta se viene danneggiato direttamente o indirettamente, senza alcun limite.

6.4 I danni di qualsiasi natura che possono verificarsi al locatore o a terzi derivanti dal presente articolo per il verificarsi di qualsiasi dei suddetti casi, autorizzano il locatario a ritirare il veicolo al conduttore, risolvere unilateralmente il contratto, fatturare e far pagare a quest’ultimo, senza preavviso iscritto al conduttore, gli importi debitamente giustificati corrispondenti alla riparazione di tali danni o alla percezione di queste franchigie.

ARTICOLO 7.MANUTENZIONE E RIPARAZIONE

7.1 Il conduttore deve presentarsi con il veicolo nello stabilimento del locatore nel momento pattuito precedentemente da entrambi per una revisione del veicolo.Il mancato rispetto di questa norma comporterà una sanzione supplementare di 100 euro a carico del conduttore.

7.2 L’usura meccanica dovuta all’uso normale del veicolo é a carico del locatore. Se il veicolo è immobilizzato per un guasto tecnico, il conduttore dovrá il locatore o con la compagnia di assistenza stradale contrattata dal locatore. La predetta Compagnia di Assisstenza stradale, accetterá incarichi per conti altrui solo in caso di urgenza e quando il locatore lo abbia espressamente autorizzato. 

7.3 Il conduttore deve controllare periodicamente, e riporre, se necessario, i livelli di liquidi del motore ogni 1.000 chilometri percorsi. 

7.4 In caso di riposizione dei suddetti liquidi il conduttore dovrá presentare la fattura corrispondente, il cui importo sará dedotto dal prezzo finale del noleggio.

 7.5 Il conduttore non è autorizzato a ordinare la riparazione del veicolo, salvo autorizzazione del locatore. In questo caso, il conduttore deve presentare una fattura dettagliata della riparazione effettuata. 

7.6 Nel caso in cui il noleggio sia superiore ad un mese, il conduttore dovrá mettere il veicolo a disposizione del locatore ogni 30 giorni naturali per revisione di routine presso il luogo in cui hanno inizialmente convenuto la devoluzione del veicolo.

ARTICOLO 8 COMBUSTIBILI

8.1 Il carburante consumato dal veicolo durante il periodo di noleggio della stesso è a carico del conduttore.

8.2 Il conduttore dovrá rifornire il veicolo con il corretto tipo di combustibile. In caso contrario, il conduttore sará responsabile per i costi sostenuti per il trasferimento e / o la riparazione dei danni che si sarebbero prodotti al veicolo per l’utilizzo di un combustibile inadeguato.

8.3 Il conduttore si impegna a restituire il veicolo con lo stesso livello del carburante. In caso contrario, dovrà pagare la relativa quantitá mancante altre a una commissione ulteriore per il servizio di rifornimento; l’importo del compenso addizionale è stabilito nella Tariffa Generale vigente.

ARTICOLO 9.CAUZIONE/DEPOSITO

Il conduttore dovrá mettere a disposizione del locatore un importo a titolo di cauzione per coprire eventuali danni derivanti al locatore derivante dal presente contratto. Tale importo sarà restituito al conduttore quando il locatore accerti che non esiste nessun elemento, per dedurre dallo stesso o da altre voci, quanto esposto dalle disposizioni delle Condizioni Generali.

ARTICOLO 10.COSTI AGGIUNTIVI SUCCESSIVI

Gli importi aggiuntivi che dovrà addebitare il locatore ai sensi delle presenti disposizioni possono essere addebitati direttamente dalla cauzione e nel caso in cui superino l’importo della cauzione, la parte eccedente la può addebitare direttamente il locatore al conto della carta di credito consegnata dal conduttore senza che sia necessaria una nuova firma di quest’ultimo. Il conduttore autorizza tale operazione con la firma del presente contratto.

ARTICOLO 11.GESTIONE DI MULTE / INFRAZIONI NEL TRAFFICO

Durante il periodo di noleggio della motocicletta, il Noleggiante è responsabile di tutte le multe relative alle infrazioni del traffico, della circolazione, delle spese di ingresso in ZTL, dei parcheggi e dei pedaggi autostradali, nonché delle conseguenze e delle responsabilità che ne derivano. Se il Noleggiante è responsabile di eventuali multe durante il periodo di noleggio, la Società di Noleggio fornirà i dati del cliente alle autorità che notificheranno direttamente al Noleggiante le multe e le spese relative.

La Società di Noleggio applica una commissione amministrativa (verificare l'importo nel listino prezzi allo sportello) come rimborso per il tempo e i costi sostenuti nella gestione di queste pratiche, a prescindere dal pagamento dell'importo di tali multe da parte del Noleggiante alle autorità. La Società di Noleggio fornirà al Noleggiante, dietro sua richiesta, una copia della notifica riguardo regole e normative relative a infrazioni al traffico e alla circolazione, alle spese di ingresso in ZTL, ai parcheggi e ai pedaggi autostradali.

ARTICOLO 12.SPESE RELATIVE DI RISARCIMENTO

Qualsiasi spesa elencata nel presente documento viene calcolato in base al listino prezzi in vigore della Società di Noleggio e in base all'uso della motocicletta da parte del Noleggiante come specificato di seguito.

Il Noleggiante si impegna a pagare o rimborsare la Società di Noleggio, dietro sua richiesta, i seguenti importi:

  1. noleggio dello scooter con le sue attrezzature obbligatorie, nonché altri supplementi, tra cui, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, le seguenti opzioni: conducenti aggiuntivi; consegna e ritiro; noleggio e consegna in diverse stazioni di noleggio; tassa di servizio aeroportuale; lavaggio; servizio fuori orario di lavoro. Il prezzo dei suddetti supplementi e servizi è indicato nel listino prezzi allo sportello. Se il Noleggiante restituisce la motocicletta alla Società di Noleggio oltre 29 minuti dopo l'orario previsto per la restituzione, quest'ultima si riserva il diritto di addebitare, alla tariffa giornaliera corrente, ogni successivo periodo di 24 ore in cui entra il Noleggiante prima della restituzione;
  2. qualsiasi costo a carico del Noleggiante ai sensi delle clausole 1 e 6 e qualsiasi costo riferito al supplemento di circolazione (es. multe, pedaggi stradali, costi di parcheggio e multe di divieto di sosta, spese di ingresso in ZTL e altre spese analoghe);
  3. i costi per un pieno di carburante e le relative spese amministrative, se la motocicletta viene restituita senza il serbatoio pieno; 
  4. i costi amministrativi per le pratiche relative alla perdita della documentazione della motocicletta da parte del Noleggiante e la relativa duplicazione;
  5. i costi di rimorchio alla stazione più vicina della Società di Noleggio, a meno che la Società di Noleggio non sia responsabile dell'immobilizzazione;
    i danni causati ai pneumatici non derivanti dalla loro normale usura o da foratura accidentale;
    imposte applicabili al tasso corrente;
  6. in caso di inadempienza del Noleggiante, egli dovrà pagare gli oneri di mora in caso di ritardato pagamento all'aliquota legale applicabile, oltre agli addebiti concordati, senza alcun preavviso ai sensi del Contratto di Noleggio; 
  7. tutte le spese relative all'immobilizzazione dello scooter, qualora venga sequestrata dalle autorità di polizia. 

Tutte le richieste di rimborso e le contestazioni relative agli addebiti di cui sopra devono essere comunicate alla Società di Noleggio entro e non oltre 30 giorni dalla ricezione della fattura, periodo dopo il quale la fattura è considerata come accettata.

Firmando il Contratto di Noleggio e i presenti termini e condizioni generali, il Noleggiante autorizza la Società di Noleggio ad addebitare tutti gli importi come sopra indicati sulla carta di credito registrata all'inizio del noleggio, nonché altri addebiti diretti o indiretti relativi al noleggio, anche dopo la restituzione del veicolo noleggiato.

ARTICOLO 13.LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE

Il Contratto di noleggio e le presenti condizioni generali sono regolati dalla legge italiana.

Qualsiasi controversia derivante o connessa all'interpretazione e/o al perfezionamento e/o all'esecuzione del Contratto di Noleggio e di questi termini e condizioni generali dovrà essere risolta dal Tribunale Civile di Siracusa, con espressa rinuncia di qualsiasi altro Tribunale, salvo nel caso in cui il Noleggiante è identificato come Consumatore che noleggia il veicolo per il proprio uso.

Se il Noleggiante è un Consumatore, qualsiasi controversia derivante o connessa all'interpretazione e/o al perfezionamento e/o all'esecuzione del Contratto di Noleggio e di questi termini e condizioni generali deve essere risolta dal Tribunale Civile del luogo in cui il Consumatore risiede o ha eletto come domicilio.

ARTICOLO 14.POLITICA DI CANCELLAZIONE CANCELLAZIONE PRENOTAZIONI

Cancellazioni con preavviso superiore alle 24 ore: rimborso del 100% della somma versata.
Non si ammettono cancellazioni con meno di 24 ore di preavviso
Cancellazione senza preavviso: nessun rimborso.
Ortigia Rent Siracusa non puó garantire la consegna di quads o veicoli di categoria Premium per prenotazioni effettuate con un’ora di anticipo.

ARTICOLO 15. TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Ortigia Rent Siracusa manifesta che i dati di carattere personale facilitati dall’utente saranno trattati d’accordo con la normativa vigente nella materia e tenendo in considerazione le prescrizioni del Regolamento (UE) 2016/679 del 27 aprile 2016 (GDPR), la Legge organica 15/1999, del 13 dicembre, sulla protezione dei dati di carattere personale, il Decreto reale 1720/2007, del 21 dicembre, per il quale viene approvato il Regolamento delle misure di sicurezza delle tabelle automatizzate che contengono dati di carattere personale così come la Legge 34/2002, 11 luglio, dei servizi della società dell'infomazione e del commercio elettronico o le disposizioni normative che la sostituscano. I dati di carattere personale somministrati dagli utenti saranno trattati con assoluta confidenzialità e saranno protetti d’accordo con le disposizioni normative vigenti in materia di dati di carattere personale, specialmente quelle menzionate in questo paragrafo. 

ARTICOLO 16. VALIDITÀ DELL'ACCORDO

Qualsiasi modifica a questi termini e condizioni generali dovrà essere specificamente concordata per iscritto, altrimenti sarà considerata nulla e non valida.
In caso di contrasto tra questi termini e condizioni generali e qualsiasi modifica scritta agli stessi, l'emendamento scritto prevarrà sulle condizioni generali sopra riportate.

In ogni caso, laddove sussista un contrasto tra questi termini e le condizioni generali e il Contratto di noleggio, il Contratto di Noleggio prevarrà su questi termini e condizioni generali.

ARTICOLO 17. TRACCIABILITÀ DEI VEICOLI

I veicoli potrebbero essere equipaggiati con sistemi di geo-localizzazione e dispositivi di rilevamento per localizzarli in caso di furto o mancata riconsegna presso l'ufficio di noleggio o qualora si verifichi un incidente o un guasto meccanico. 

ARTICOLO 18. PRE-AUTORIZZAZIONE

Bloccheremmo un importo a garanzia sulla carta di pagamento del Cliente, vincolando così tale importo sulla carta per garantire la presenza di fondi sufficienti per effettuare il pagamento al termine del noleggio. Se il Cliente paga con un'altra carta, saranno necessari fino ad un massimo di 14 giorni prima che la banca restituisca l'importo precedentemente "bloccato".